Nella mani di Morales: un portiere brasiliano in biancomalva

Un’operazione inattesa e proiettata al futuro. Uno sforzo economico enorme, possibile soltanto grazie al premio promozione. Il Borgomalva F.C. si è assicurato le prestazione di un giovane portiere brasiliano, Ulisses Morales, 19 anni appena compiuti: bravo tra i pali, ma anche dotato di discrete caratteristiche difensive e sui calci piazzati, sarà il titolare del club al posto di Stimoli e Circelli. Sarà interessante capire il destino di entrambi, visto che tra poche settimane sarà promosso in prima squadra il talentino Parolini, più volte considerato un elemento da far crescere.
Su Morales – pagato ben 837.000 euro – non si sa moltissimo. È cresciuto nel Flahelium di Rio de Janeiro, con cui ha disputato la stagione 61 e la stagione 62 in V Serie brasiliana. Nell’ultimo campionato ha totalizzato 9 presenze in campionato (con 8 reti subite) e 3 (-2) in Coppa; in quello precedente si era fermato a 3 (-2) più 1 (-4).
«Il suo allenatore ce l’ha descritto come un ragazzo retto, anche se timido e talvolta un po’ impulsivo. Ma ciò che conta sono le sue caratteristiche tecniche, che lo renderanno uno dei punti di forza nella difficile corsa verso la salvezza», ha dichiarato il presidente Giorgio Mulora.

About mulora