8ª giornata – I “Muli” raccolgono ben oltre i meriti

«Sono tre punti d’oro. Eppure non riesco a godermeli fino in fondo. Abbiamo sconfitto, grazie a un paio di episodi, un avversario più forte di noi. A parti inverse sarei molto arrabbiato». Il presidente del Borgomalva F.C. Giorgio Mulora cerca di essere il più onesto possibile, analizzando l’esito della sfida casalinga contro il Villa d’Agri Sporting. La capolista è giunta allo Stadio del Borgo non al top della condizione, ma il suo valore a centrocampo e soprattutto il suo temibilissimo attacco erano – sulla carta – decisamente superiori. Ne è venuto fuori un 2-1 che non rispecchia le forze in campo, ma che – ovviamente – è festeggiato dai biancomalva come una vittoria preziosissima.
«Il presidente dice che non abbiamo meritato di vincere? Ha ragione. E io sono il principale responsabile», ammette Lewis Grantham, che ha impostato la squadra in modo molto difensivo (5-4-1, con due trenini sulle ali), ma senza dare indicazioni per le ripartenze in contropiede. «Un errore marchiano che non abbiamo pagato. In altre circostanze abbiamo masticato amaro per delle sconfitte immeritate. Oggi siamo noi dall’altra parte della barricata e, diciamolo francamente, non è il modo di vincere che ci piace».
L’ambiente tira (almeno) un sospiro di sollievo per la lieve entità dell’infortunio di Patrizio Gottarelli, la cui caviglia destra dovrebbe guarire in una settimana. Il centravanti è stato sostituito da Stefanelli al 20′.
A proposito di infortuni: non è stato schierato il lituano Gudas, che pure era pronto – sia pure non al meglio – dopo tanto tempo. Un altro argomento sul tavolo per dimostrare quanto poco il Borgomalva abbia cercato questo successo.
Per la cronaca, è stato decisivo Bonetti: autore di un bellissimo angolo incornato in rete da Ilič al 37′ e freddo nel realizzare un rigore al 60′. I lucani hanno accorciato le distanze con Reithmeier al 67′.

La giornata in Serie VI.931 – F.C. Berdox-Rapid Vikings 2-1, The Haslets-Colombaro F.C. 4-1, Roman Vipers-Gufoccer 3-3.

Classifica – 1º Gufoccer 17 punti (+13); 2º Villa d’Agri 17 (+4); 3º The Haslets 16 (+12); 4º Borgomalva F.C. 13 (+4); 5º Colombaro F.C. 12 (+2); 6º F.C. Berdox 9 (-10); 7º Roman Vipers 5 (-10); 8º Rapid Vikings 3 (-16).

Cannonieri – 1º Patrizio Gottarelli (Borgomalva), Carlo Altieri (Colombaro), Joachim Boś, Cao Hanxiang (Gufoccer) 5 reti.

About mulora