0

2ª giornata – Carenza di gol (e di buona sorte)

Il Borgomalva torna dalle Marche senza punti e senza reti all’attivo, dopo essere stato sconfitto 2-0 alla neopromossa Toto’s fishing Trout. La partita è stata equilibrata ma ai biancomalva, come in tutte le partite disputate sin qui in questa stagione 67, hanno messo in mostra due carenze: nella capacità realizzativa e nella buona sorte.
Il 4-5-1 schierato da Grantham – con il solo Gottarelli in avanti, per quanto sostenuto da Molodezky ala offensiva – è risultato davvero troppo leggero in attacco. Per contro, la difesa – pur munita – non è riuscita ad evitare le reti di Békásmegyeri e Seďa.
«Ci stiamo muovendo, con calma ed accortezza, sul mercato. Obiettivamente è importante riuscire a mettere a disposizione dell’allenatore un elemento in grado di incidere in zona gol, vista la scarsa vena di Bieberstein», ha affermato Giorgio Mulora.