Amichevoli Archive

0

L’ultima sgambata prima del super-spareggio

Cresce l’attesa, al Borgo, per il super-spareggio di sabato contro i molisani del Francesca Pennacchio, che sarà anche la centesima partita ufficiale della storia del club. Nell’ultima sgambata, appena conclusa, contro i venezuelani dell’UNET (IV Serie), i biancomalva si sono imposti per 3-0 e soprattutto hanno raccolto buone indicazioni.
Prima di tutto, ha trovato subito la via del gol il neo-acquisto Molodezky, schierato insolitamente in regia per farlo crescere nei fondamentali da centrocampista (con Ferri e Bragone, più Boccalatte e Lombisani). È piaciuta anche la dedizione di Pologea come trequartista, pronto a prendere per mano la squadra nella sfida più importante della stagione (e non solo), dopo il turno di riposo concessogli sabato. Staffetta Stefanelli-Leonetti in attacco, mentre non è stato schierato Gottarelli: «Ma la buona notizia è che Patrizio potrà disputare la gara di sabato», ha commentato Lewis Grantham.
Per la cronaca, le altre due reti nel successo biancomalva sono state di Pologea e Ferri.

0

SI allena regia e si vince 3-0

Lewis Grantham è tornato a chiedere ai suoi particolare attenzione sulla fase di creazione e di interdizione: in una parola, la regia. I biancomalva hanno risposto in modo positivo, mettendo in condizione i gioielli Pasinato, De Martini e Bragone, oltre a Boccalatte e Buggea in misura minore, di allenarsi in questo fondamentale.
Bene anche l’aspetto agonistico: il Borgomalva ha battuto con un secco 3-0 Los Brujos del Cuero (Colombia) con reti di Buggea, Del Nero e Stefanelli.

0

Dura sconfitta, problema per Li Causi

Meno male che era un’amichevole. Il Borgomalva Junior è uscito con le ossa rotte dal match odierno con gli argentini del Bull Spread FC Jr: sconfitti 0-4, ben al di là dei propri demeriti, e con Li Causi uscito per un problema fisico.

0

Parolini e Gottarelli rientrano, debutta Guzzi

Utilissima amichevole, quella disputata oggi allo stadio del Borgo dal Borgomalva F.C.: i ragazzi di Grantham hanno sconfitto 7-0 il Perth Celtic (V Serie australiana), ma soprattutto hanno potuto testare le condizioni fisiche di Parolini e Gottarelli dopo i rispettivi infortuni a ginocchio sinistro e caviglia destra. Inoltre, ha potuto esordire tra i pro Piersandro Guzzi, subentrato nel finale.
Le reti, per gli archivi, sono state di Vivian (2), Gottarelli (2), Bragone, Boccalatte e Pasinato.

0

Un brillante 3-4-3 esalta la prolificità

Vittoria per 7-1, in amichevole, contro i carioca del Casé (IV Serie). Merito del 3-4-3 con cui Lewis Grantham ha disposto i suoi ragazzi, per allenare Buggea, De Martini e Bragone in attacco e per esaltare la prolificità del collettivo.
E dire che Tallarida ha fatto una “frittata”, facendosi espellere al 26′. Tre minuti prima si era infortunato Parolini, offrendo a Morales la possibilità di giocare contro i suoi compatrioti.
Alla sagra del gol hanno partecipato Buggea (3), De Martini, Di Biagio, Lombisani e Bragone.

0

Sconfitta in amichevole, dopo tanto tempo

Non perdeva in amichevole dalla passata stagione, il Borgomalva, piegato quest’oggi dai serbi del Plaskovac (IV Serie) con il risultato di 2-3. Il 3-4-3 è stato lo schema scelto ancora una volta da Grantham per allenare in attacco il tridente Buggea-Bragone-De Martini. Hanno segnato il primo e l’ultimo e probabilmente un pareggio sarebbe stato più equo. Ma non sono sconfitte dolorose.

0

Il Borgomalva sperimenta il 3-4-3

Il desiderio di allenare in attacco il neopromosso gioiellino Anselmo Bragone (con Buggea e De Martini) ha spinto Lewis Grantham a sperimentare il 3-4-3. L’esito è stato soddisfacente: la formazione ucraina chiamata a fare da sparring partner (Ulitka, IV Serie) si è dimostrata morbida al punto giusto e il successo per i muli è stato completo. 3-1, con reti di Lombisani, Tallarida e Vivian.

0

Bene i “muletti” nell’amichevole con i polacchi

I polacchi del Caissa Academy Teams sono stati piegati 3-0 dai “muletti” nell’amichevole di oggi: doppietta di De Nuccio e rete di Gaetano.

0

Amichevole per rifinire la difesa (anche a Çuni)

Neritan Çuni, il portiere del futuro, va rifinito anche in difesa: ecco perché – nell’amichevole odierna – il Borgomalva Junior ha lasciato perdere ogni velleità e si è concentrato su un 5-4-1 inusuale ma molto utile.
La formazione di Stimoli è stata sconfitta 3-4 in casa dagli argentini del Macumba Fever. In rete Biancardi e due volte Bragone.

0

Da 0-4 a 4-4: “muletti” con grinta, anche in amichevole

Quando si gioca in amichevole, soprattutto a livello giovanile, il risultato non conta nulla. Rimontare da 0-4 a 4-4, però, indica che il gruppo ha gli attributi. E questo, per Antonio Stimoli, è un’ottima notizia.
Contro i Rhino´s, formazione tedesca, i “muletti” hanno messo in mostra un Li Causi da 5,5 all’ala e un Musi da 6,5 in attacco. In rete Gaetano, Branca e due volte Li Causi, negli ultimi due minuti.