TVB2014 0 – 5 Emiliana

Partenza in chiaro-scuro per l’Emiliana all’esordio in stagione 63: sconfitta nella prima ufficiale, all’Emiliana Arena, in coppa Italia e sonora vittoria fuori casa in campionato.

Mister come spiegare queste due partite?
“In modo semplice: in coppa purtroppo avevamo ancora esigenze di allenamento e questo si è tradotto in una formazione non ottimale per la partita.
Ma io vedo anche il bicchiere mezzo pieno… nonostante questo abbiamo tenuto la partita aperta fino in fondo (partita finita 1-2 n.d.a.).
In campionato invece abbiamo preparato la partita e scesi in campo con la migliore formazione possibile: lo 0 – 5 è anche un pò troppo severo per i nostri avversari ma abbiamo sicuramente meritato la vittoria.”

Ora vi aspettano i dopolavoristi in coppa e il Nuovo Collettivo Amaranto sabato prossimo.
“Si, ovviamente in coppa sarà un allenamento. In campionato invece dovremo sudarcela, il NCA ha vinto la prima e sono sicuro ci darà filo da torcere. Noi però vogliamo fare bella figura in casa nostra… sarà una partita tutta da vivere!”

Ringraziamo il Mister e vi invitiamo a restare sintonizzati!

Prima che la partita cominciasse, è stato celebrato un ricordo da parte della comunità di Hattrick a Lesaz. Dopo un minuto di silenzio assoluto un caldo applauso ha riempito lo stadio.

Qui allo stadio TVB2014 Arena c'è un sole torrido che abbrustolirà questi 12000 spettatori e probabilmente anche i giocatori in campo. Aroldo Giordano è l'arbitro designato con Cornelius Moss e Juan Antonio Pérez come assistenti. Udiamo in questo momento lo speaker pronunciare la formazione: Dolca - Baierlein, Srain, Doboka, Santagostino - Däke, Días, Marinković, Beoni - Gutiérrez, Hazan.

Ecco i giocatori che costituiranno l'undici titolare: Giacobazzi - Fossier, Torroni, Nacev - Bickel, Prandini, Schoutetens, Lomuscio - Şerban, Cavedon, Zanoli.

TVB2014 mette in campo il 4-4-2.La scelta di Emiliana C. B. è invece 3-4-3. L'impressione è che oggi Emiliana lascerà maggiore libertà all'estro personale. La rete del vantaggio ospite arriva grazie ad una pessima interpretazione della tattica del fuorigioco: al 3° minuto, Manuel Lomuscio mette in rete da centro area ed in perfetta solitudine. Emiliana passa quindi a condurre: 0 a 1. Dopo 24 minuti Florindo Prandini, appostato nel cuore dell'area di rigore, si ritrova sui piedi il pallone giusto da girare verso la porta, portando così Emiliana sul 0 - 2. Che pasticcio! Sulla fascia sinistra il terzino si imbambola e Florindo Prandini sfrutta il regalo nel miglior modo possibile al minuto 33. 0 - 3 per Emiliana. Oggi il primo tempo si chiude sul risultato di 0 - 3. Riprenderemo la cronaca fra quindici minuti. Possesso palla superiore per Emiliana con una percentuale del 56%.

La partita è arrivata al 63° minuto quando Daniel Şerban irrompe dalla destra e segna fin troppo facilmente scatenando la contestazione del pubblico di casa. Emiliana è ora sul 0 - 4. Ed è gol! Ed è gol!!! Nicola Cavedon stre-pi-to-so!! Uno scatto bruciante, con cui il velocista di Emiliana ha lasciato sul posto gli avversari. Cross basso per il comodo tap-in di Davide Zanoli. Il parziale è di 0 a 5 al minuto 64. A seguito di un lancio centrale, Davide Zanoli sfiora il gol per gli ospiti al minuto 65 con un gran colpo di testa in tuffo, che per sua sfortuna termina proprio tra le braccia del portiere Ilisie Dolca. Celestino Beoni si produce al 70° in una punizione da manuale del calcio. Prodezza balistica che sfortunatamente, dopo aver centrato la parte inferiore della traversa, rimbalza sulla linea e finisce dove nessuno ha la prontezza necessaria per ribadire in rete. Davvero un peccato per TVB2014. Daniel Şerban ci sembra debilitato dal caldo. Pur mantenendo tutta la sua velocità, sembra meno lucido in fase di interdizione. Bravissimo Ilisie Dolca, che è uscito fin quasi sull'out alla sua destra per contrastare Davide Zanoli, raggiunto dal precisissimo passaggio di un compagno. Davvero fondamentale l'intervento dell'estremo difensore, che ha spazzato via con i piedi sfiorando il tabellone luminoso che indica in questo momento il minuto 75. Che classe! Intuizione geniale di un giocatore della squadra ospite, che al 77° pesca Davide Zanoli solo al centro dell'area. Il tiro però è da dimenticare e finisce alto sulla traversa, peccato! La partita è terminata 0 - 5. Le due squadre si radunano a centrocampo per scambiarsi una stretta di mano. Entrambe le tifoserie applaudono la sportività dimostrata. Abbiamo notato come Emiliana abbia controllato il pallone più a lungo degli avversari, 56% secondo le statistiche.

E non abbiamo dubbi a eleggere il migliore in campo fra i giocatori di TVB2014: splendida partita per Mateo Gutiérrez. Gyula Doboka avrà gli incubi stanotte. Ha giocato un calcio davvero opaco. Uomo partita fra le fila di Emiliana è sicuramente Davide Zanoli. Michael Bickel evanescente. S'è visto poco e male. Prestazione da dimenticare.

About giupino82

I'm