Il Presidente

Notizie e curiosità sul presidente dell’Emiliana C. B.

La Storia:

 

L’ Emiliana C. B. (1691764) rinasce dalle ceneri della defunta Campli quando il Presidente decide di tornare in campo e riacquistare un nuovo team per tornare ai fasti di un tempo.
C. B. stà proprio per “Come Back”.
La vecchia squadra l’Emiliana (728227) era stata abbandonata dallo stesso Presidente dopo quasi dieci anni di attività, dalla stagione 27 alla 37, quando, stufo delle mazzate prese in VI, aveva lasciato tutti ed era scappato alle Bahamas, precisamente all’isola di Grand Bahama.

Tornato quasi 3 anni dopo alla stagione 41 è riuscito a riacquistare un Team (probabilmente con i soldi ottenuti vendendo cocco sull’isola suddetta) e a portarla immediatamente alla promozione nell’annata attuale, la 42.

La Squadra.
Subito dopo aver guardato i giocatori, arrivati da tutte le parti d’italia per le selezioni per la formazione della prima squadra, il Presidente ha commentato così: “Forse era meglio se restavo a Grand Bahama”; poi però si è fatto forza, ha bevuto un mojito, ed è riuscito a tirare fuori 3-4 giocatori di buon livello:
– 3. Alfredo Fantozzi (DC) (278713377) Difensore dal piede buono (capocannoniere della squadra di quest’anno)
– 11. Alessandro Maria Mastropietro (At) (278713375) Attaccante e punta di diamante della Squadra
– 9. Francesco Santin (At) (278713365) Attaccante che predilige le fascie
– 23. Giuseppe Spera (At) (278713366) Il colpitore di testa

Per i restanti posti il Presidente è dovuto ricorrere al portafoglio e sono arrivati dal mercato giovani molto interessanti: in primis Bence Bontovics (CC) (275815383) e il più giovane Leonard Pellarin (CC) (284911157) che insieme agli altri arrivi dovrebbero formare l’ossatura della squadra futura.
Da ricordare anche l’arrivo in squadra dell’esperto Ferdo Lazarevič (Pr) (22968032) che già in molti additano come prossimo allenatore, lui per ora dice che ancora si diverte a giocare (n.b. 40 anni e 36 giorni! )

Il Futuro.
Per i prossimi anni gli obiettivi sono soprattutto di crescita della squadra. Per l’anno prossimo vista la promozione la squadra punterà ad una salvezza tranquilla.

About the Author

I'm