Stagione 30


Classifica VIII.997

Squadra Partite giocate Gol fatti Gol subiti Punti
1. Palo FC 1989 14 38 14 34
2. Venerdì 14 46 21 32
3. Angelelli calciuo 14 45 17 31
4. firstaid 14 18 27 21
5. La Vecchia Guardia 14 26 15 21
6. sportring casalbore 14 18 38 14
7. FC Stozzy 14 18 48 7
8. ThePixel 14 9 38 4

Risultati

Venerdì – Palo FC 1989 1 – 1
Palo FC 1989 – sportring casalbore 4 – 1
La Vecchia Guardia – Palo FC 1989 1 – 2
firstaid – Palo FC 1989 0 – 2
Palo FC 1989 – ThePixel 2 – 1
Angelelli calciuo – Palo FC 1989 2 – 0
Palo FC 1989 – FC Stozzy 3 – 1
FC Stozzy – Palo FC 1989 1 – 2
Palo FC 1989 – Angelelli calciuo 4 – 0
ThePixel – Palo FC 1989 0 – 4
Palo FC 1989 – firstaid 4 – 0
Palo FC 1989 – La Vecchia Guardia 3 – 2
sportring casalbore – Palo FC 1989 1 – 6
Palo FC 1989 – Venerdì 1 – 3

Form.
Yarbrough
Bruns—Raucci(Salamone)—Peltenburg
Ronaldao (Penders)—-Frezza—Ostia—Cendra
Peixoto(Cabaca)—-Anello—-Beyer

Marcatori e Presenze

GIOCATORE Pres Reti Status fine stagione Totali Reti totali
Aguiar 0 Venduto 2 0
Anello 11 4 11 4
Atzeni 2 11
Beyer 8 2 Venduto 26 15
Bonacin 4 1 Licenziato 7 1
Bruns 14 5 38 6
Cabaca 10 5 10 5
Cataldi 0 0 Venduto 0 0
Cavallaro 0 Venduto 10 2
Cendra 14 2 14 2
Corsini 2 1 2 1
D’Antonio 5 1 Venduto 37 6
Fazio 2 22 1
Frezza 11 5 Venduto 43 13
Guiducci 2 Vecchie glorie 25 3
Hoyer 4 Venduto 14 2
Kornbeck
Ladopoulos 3 6
Magro 0 * Venduto 0 0
Mobilia 1 1
Omogrande Venduto
Ostia 10 2 Venduto 38 6
Pacheco 1 1
Peixoto 9 5 Venduto 35 16
Peltenburg 14 2 14 2
Penders 6 2 6 2
Raucci 10 22
Salamone 2 2
Schifano 1 Licenziato 5 1
Van der Erf 1 Venduto 7
Yamakov 3 1 3 1
Yarbrough 14 27

Commenti
Yarbrough: voto 10
formidabile giusto ad inizio stagione, e le sue prestazioni sono sempre stato ottime, come il suo stato di forma. Confermato.

Mobilia: voto 7
arrivato in rosa quando la dirigenza ha capito che poteva fare un campionato di vertice. Confermato.

Bruns: voto 10
Insostituibile nella difesa a 3, 5 reti giocando da terzino, mobilità tattica ottima, stato di forma sempre molto buono. Confermato.

Rivaldo: voto 10
Scatta a formidabile in esperienza dopo due partite e la mette a frutta sempre tutta, segnando anche un paio di reti. Confermato.

Raucci: voto 7,5
A 34 anni le sue skill scendono: è toccato anche a difesa, scesa a insufficiente. La sua esperienza è stata utilissima e la sua mancanza dopo il calo di skill si è sentita. Lui è disponibile a proseguire con umiltà come riserva. Confermato

Salamone: voto 8
Arrivato a fine stagione gioca due match e subito si mette in luce. Il sostituto di Raucci è con noi. Confermato

Guiducci: voto 6
34 anni anche per lui. La minore esperienza lo relega in panchina. Si rende utile quando chiamato in causa e fa non storie. Contratto da discutere.

Atzeni: voto 6
Da riserva è arrivato e da riserva gioca in amichevole. Onesto lavoratore. Contratto da discutere.

D’Antonio: voto 6.5
Una stagione rovinata dagli infortuni e dalla forma che arriva quando ormai non c’è bisogno. Un giocatore completo come lui è sprecato in panchina e non abbastanza forte per la VII. D’accordo con la società verrà ceduto. Non confermato.

Cendra: voto 8.5
Incrollabile in resistenza e di forma, gioca tutte le partite. A rischio solo per la scarsa esperienza. Potrebbe non essere da VII. Contratto da discutere.

Ostia: voto 7.5
Sostituisce Frezza quando manca il tiratore scelto e la sua forma è influenzata dal grave infortunio della stagione scorsa; non manca una ricaduta. Contratto da discutere.

Frezza: voto 7.5
Cardine del centrocampo, stringe i denti nonostante infortuni e cali di resistenza, mette a segno 5 reti (una tripletta) e finalmente cresce in exp all’ultima partita. A malincuore, ma non confermato.

Penders: voto 6.5
Arrivato per caso come panchinaro, segna due reti. Confermato.

Ronaldao: Voto 9
Arriva e spacca tutti: un gol, un assist e un tiro al primo match. Al secondo devono rompergli una gamba per fermarlo. Stagione finita dopo 100 minuti, ma devastante. Confermato.

Ladopoulos: voto 6
Gioca poco. Confermato.

Ron van Der Erf: voto 6
Onesta panchina. Non confermato.

Hoyer: voto 6.5
Poco gioco sulle fasce, lui si adatta. Confermato.

Fazio: voto 6.5
Vedi Hoyer.

Peixoto: voto 8
Sempre fondamentale sulla fascia, scatta addirittura ad eccellente a 30 anni suonati. 5 reti ed un addio triste per lasciare posto ai giovani. Non confermato.

Beyer: voto 7
Non segna più di testa, ma fa il suo quando chiamato. Non confermato.

Yamakov: voto 6.5
Cresce in silenzio e si merita qualche posto da titolare. Segna e rimane. Confermato.

Cabaca: voto 9
Il miglior giovane dell’anno. Appena scatta in attacco, la sua forma spacca e si prende con prepotenza il posto che fu di Beyer. Alza la tattica, SE ed assist a ripetizione, 4 reti. Confermato, eccome.

Kornbech: voto 6
Arriva a metà stagione per farsi le ossa. Confermato

Anello: voto 8
Punta centrale ferma ed immobile. Sempre pronto a sbatterla dentro, 5 reti (7 in totale), una crescita costante. Confermato

Omogrande: voto 6
Non cresce che pochissimo, se ne torna in X. Non confermato.

Magro: voto 6
Gioca solo in amichevole, lascia a metà stagione. Non confermato.

Schifano: voto 5
Licenziato, ha ormai fatto il suo. Addio.

Bonacin: voto 7
Gioca poco ma fa la differenza un brutto infortunio gli stronca la carriera . Addio.

About the Author

Io te la racconto la mia vita, ma se poi te ne penti??