Ratox pari con Fantastic Milla: Cihak porta un punto importante.

La squadra di Mainardi, all’Arena Olimpica, pareggia per 1-1 contro Fantastic Milla e prende un altro punto nella rincorsa alla salvezza: Cihak rimonta la rete di Gardelli. E in classifica i lecchesi sono ancora terzi. Mainardi: “Punto meritato, bisogna continuare così.”

LECCO, 11 Agosto 2011 – Ratox è ancora imbattuta dopo 4 partite di campionato. Probabilmente un mese fa nessuno ci avrebbe scommesso un centesimo, ma è così. I lecchesi escono dall’Arena Olimpica con un 1-1 che porta un altro punto in cassa e, con il vantaggio sulla settima portato a +7, sarà un pò più semplice affrontare le prime della classe ora, con il ciclo di ferro in arrivo.

POCHEZZACome nel pari con Pignolata, Ratox schiera il 3-5-2 “formato trasferta”, sperando che porti gli stessi risultati di 2 settimane prima. La partenza del match è lenta e per 35 minuti anche soporifera. Ci pensano così i padroni di casa a risvegliare i propri tifosi; minuto 38: uno-due Gardelli-De Biase, l’ala svizzera supera Cihak e con un tocco sotto supera Van Wijmeersch e insacca l’1-0. Una fiammata che sveglia Ratox, che nel giro di 2 minuti costruisce 2 azioni pericolose, prima con Soares (palla altissima) e poi con Mahau (anche qui palla alta). Prima dell’intervallo, i padroni di casa hanno l’occasione per raddoppiare con De Biase ma è la traversa a dire no.

SVEGLIA RATOX – I lecchesi nella ripresa cominciano a crederci un pò di più e ci provano. Anania al 64′ spreca malamente, Cihak 10′ dopo invece no: sull’assist di Nolano, il difensore ceco salta un difensore avversario e con un pallonetto supera Eser per l’1-1 definitivo. E l’1-1 di crazy black horse con Marantz mantiene i lecchesi al terzo posto (o secondo, come volete voi), a 8 punti proprio come crazy black horse (7° e 8° giornata gli “scontri diretti”) e aumenta il vantaggio sulle ultime, ora a +7.

COME SPERAVO – “E’ andata come volevo: speravo in un pari e così è stato. O meglio, speravo di non perdere ed è andata bene. La difesa per ora ha retto bene, l’attacco segna poco ma penso che anche sotto questo punto di vista si possa migliorare in futuro. Quello di oggi è stato un punto meritato, tutto sommato abbiamo giocato bene anche oggi. E la forma piano piano migliora, spero possa supportarci con il morale, quello è sempre alto.”

About Funda