Ratox pari con Pignolata: Soares eroe di giornata.

Ratox fa 2-2 al Sant’Arancino con Pignolata dopo una partita sofferta. Quitarrà fa doppietta su rigore per i padroni di casa, Talamonti e Soares a 2′ dalla conclusione regalano un punto importantissimo ai lecchesi. Mainardi: “Fare più punti possibile nelle prime partite è importantissimo e quello di oggi è un punto fondamentale, bene così.”

LECCO, 11 Agosto 2011 – Nella seconda giornata di campionato, Ratox impatta sul 2-2 contro Pignolata in una partita che ha visto alcune decisioni dell’arbitro che sono discutibili e di molto. Tutto sommato comunque, è un pareggio sofferto ma giusto per ciò che si è visto in campo, con una Ratox migliore sottoporta e nella costruzione delle azioni offensive ed una Pignolata abile ad approfittarne dei 2 rigori concessi dall’arbitro.

IL PRIMO TEMPOMainardi opta per il 3-5-2 con Soares e Graorac a pungere là davanti: a farne le spese è Verda che si siede in panchina. Cihak è solo al centro della difesa, supportato ai lati da Mahau e Délétroz, mentre a centrocampo lo schieramento è il solito. Anche per Pignolata lo schieramento è un 3-5-2. La partita è noiosa, bloccata a centrocampo con le squadre che non vogliono farsi del male e se la giocano senza avanzare più di tanto. Al 30′ però arriva la decisione dell’arbitro di concedere il rigore ai padroni di casa per un presunto fallo di Délétroz in area: il rigore è discutibile. Sul dischetto va Quitarrà che non sbaglia. Ratox non riesce a rispondere al vantaggio e il primo tempo si chiude sull’1-0.

RIPRESA PIU’ VIVACELa ripresa parte diversamente e subito con 2 gol. Al 57′ Talamonti firma l’1-1 di testa ma la risposta di Pignolata non si fa attendere: altro calcio di rigore (anche qui si potrebbe aprire una lunga discussione…) ma l’arbitro resta fermo sulla sua decisione. Dal dischetto va a segno ancora Quitarrà per la doppietta personale. Ratox comincia una gestione più accorta del pallone per buttarsi nel primo varco disponibile. Varco che viene sfruttato alla grande a 2′ dalla conclusione: Anania vola sulla sinistra, mette in mezzo un cross basso pericolosissimo sul quale arriva Soares che da pochi passi insacca a porta vuota per il 2-2 definitivo, che porta Ratox nelle prime posizioni a 4 punti dopo 2 partite.

PARI MERITATO“E’ un pareggio sofferto ma meritato, alla fine loro hanno segnato solo su rigore e noi abbiamo fatto vedere qualcosa in più sotto tutti i punti di vista. Speravo in qualcosa di più, però alla fine uscire imbattuti è un’ottima cosa, ci avrei messo la firma 2 settimane fa. Più punti facciamo nelle prime partite e meglio è per il nostro campionato, perciò essere in una situazione così dopo 180 minuti è ottimo per la classifica e per il morale. Nonostante tutto posso ritenermi soddisfatto.”

About Funda