Junior – L’attaccante Duraccio non è malaccio

Forse non diventerà mai un campione. Forse non sarà mai degno della prima squadra. Ma Giovanni Duraccio, 15 anni e 72 giorni, e senz’altro degno di avere una chance nella VM Junior.
Individuato da Giacomo Franceschetti a Torino, è potenzialmente un attaccante insufficiente, dalle scarsi doti di regista. «Gli era già stato negato un contratto in precedenza, ma noi pensiamo che possa essere quantomeno una buona spalla negli allenamenti di Mignozzi», ha affermato l’allenatore Minola.
Per far posto a Duraccio è stato congedato Martino Bomberini, 15 anni e 81 giorni, che si era dimostrato poco brillante sia in difesa che in attacco.

About valeggio